Everything for Home Media - Recensioni | Suggerimenti per l'acquisto di | | design Notizie sulla tecnologia

Anthem annuncia tre nuovi ricevitori AV MRX

0

Anthem ha annunciato la sua prossima generazione di sintoamplificatori AV: MRX 520, MRX 720 e MRX 1120 (mostrati qui). Tutti i modelli sono dotati di Anthem Room Correction, convertitori D/A con uscita differenziale di qualità premium con conversione a 32 bit e ingressi HDMI 2.0a con HDCP 2.2 e supporto per HDR, 4:4:4 a 4K60, 10 bit e BT. Colore 2020. L’entry-level MRX 520 ($ 1.399) ha cinque canali di amplificazione, l’MRX 720 ($ 2.499) ha sette canali e l’MRX 1120 ($ 3.499) ha 11 canali. MRX 720 e MRX 1120 offriranno l’elaborazione Dolby Atmos e DTS:X, oltre al supporto integrato per lo streaming audio multi-room DTS Play-Fi. Tutti e tre i ricevitori MRX sono previsti per il rilascio di gennaio.

Da Anthem
, Anthem Electronics è lieta di annunciare la prossima generazione dei suoi pluripremiati sintoamplificatori A/V di fascia alta. La nuova generazione di sintoamplificatori A/V MRX condivide molte nuove funzionalità e miglioramenti rispetto alle generazioni precedenti, con ancora più progressi, come la decodifica audio immersiva Dolby Atmos, DTS Play-Fi e la predisposizione per la decodifica audio immersiva DTS:X. Ulteriori canali di elaborazione e amplificazione sono anche supplementari man mano che si sale di livello. Proprio come suggeriscono i nomi dei modelli, l’MRX 520 include cinque canali di amplificazione, l’MRX 720 include sette canali di amplificazione e l’MRX 1120 include undici canali di amplificazione.

Altri miglioramenti e aggiunte della serie MRX includono il supporto per gli ultimi formati video UHD. La zuppa alfabetica dei prerequisiti è tutta qui: HDMI 2.0a con HDR e HDCP 2.2, commutazione a 18,2 Gbps, 4:4:4 a 4K60, 10 bit, BT.2020 e altro ancora. Per gli appassionati di audio ad alta risoluzione sono disponibili convertitori D/A con uscita differenziale di qualità premium con conversione a 32 bit e filtri ottimizzati per la frequenza di campionamento. Per comodità e facilità di configurazione sono disponibili opzioni di menu ampliate, una porta USB anteriore per gli aggiornamenti software e qualsiasi sorgente può essere rimixata alla Zona 2 e alle uscite di linea a livello fisso. Soprattutto, Anthem Room Correction, incluso in ogni unità, è appena migliorato con algoritmi di correzione migliorati, memoria per quattro configurazioni di altoparlanti per una maggiore flessibilità e un pannello Targets più facile da usare per impostazioni personalizzate.

Anthem sta anche aprendo nuovi orizzonti essendo la prima azienda di ricevitori A/V a disporre della tecnologia DTS Play-Fi (solo MRX 720 e MRX 1120). La nuova generazione di sintoamplificatori A/V MRX di Anthem offre agli ascoltatori la libertà e la flessibilità di trasmettere la propria musica in streaming su una rete Wi-Fi a un numero qualsiasi di altoparlanti collegati una volta associati all’app Play-Fi. A differenza di altre piattaforme wireless, DTS Play-Fi trasmette musica di alta qualità senza perdite attraverso un sistema interoperabile, consentendo agli ascoltatori di combinare e abbinare prodotti audio abilitati DTS Play-Fi da una selezione delle migliori marche audio. Utilizzando le app Android, iOS, Kindle Fire o PC, gli ascoltatori possono sfruttare infinite scelte musicali dalle proprie librerie, inclusi formati di file fino a 24 bit/192 kHz, a servizi di streaming musicale online come Tidal, Spotify, Rdio, Songza, Pandora, SiriusXM, Rhapsody e altro ancora.

MRX 520
A livello base, l’MRX 520 include cinque canali di amplificazione, elaborazione a 5.1 canali e un complemento di ingresso sul pannello posteriore di sette ingressi HDMI posteriori (di cui uno con supporto MHL), tre ingressi ottici, due coassiali e cinque stereo analogici. Dispone di due uscite HDMI parallele (inclusa una con Audio Return Channel), un’uscita ottica che passa attraverso l’ingresso ottico e coassiale, pre-out per tutti i canali, comprese due uscite subwoofer parallele, uscita di linea e uscita Zona 2.

MRX 720
Salendo di livello, l’MRX 720 include sette canali di amplificazione, adatti per pilotare sistemi di altoparlanti 7.1, 5.1.2 e 5.1 più zona 2. Con l’amplificazione esterna per altoparlanti di altezza, le uscite principali principali possono essere utilizzate per sistemi a 7.1.4 canali. Il complemento di input è simile a quello dell’MRX 520, aggiungendo un ingresso HDMI anteriore che supporta anche MHL. Altre caratteristiche straordinarie includono Dolby Atmos e la decodifica audio immersiva DTS:X (DTS:X tramite un futuro aggiornamento software). È inoltre integrata la tecnologia audio multiroom wireless DTS Play-Fi. Gli utenti possono anche usufruire della connessione di rete wireless per eseguire il premiato sistema Anthem Room Correction, rendendo la configurazione più comoda che mai.

MRX 1120
Il modello di punta della gamma è l’MRX 1120, che include tutti i vantaggi dell’MRX 720 e più canali che mai nella linea di sintoamplificatori A/V MRX di Anthem: 11.1 canali di elaborazione e 11 rari canali di amplificazione, tutti tramite alimentazione toroidale. L’amplificazione interna può essere configurata per un massimo di 7.1.4 altoparlanti o 5.1.4 plus zona 2. Con correzione ambientale di qualità professionale, supporto per i più recenti formati audio immersivi e video UHD, streaming musicale wireless e controllo IP e integrato amplificazione per altoparlanti 7.1.4, l’MRX 1120 è al centro di un nuovo standard nei sintoamplificatori home theater di fascia alta.

La disponibilità stimata della nuova generazione di ricevitori A/V MRX è gennaio 2016. Prezzo consigliato per gli Stati Uniti stimato:
MRX 1120 – $ 3.499
MRX 720 – $ 2.499
MRX 520 – $ 1.399

Fonte di registrazione: hometheaterreview.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More