Everything for Home Media - Recensioni | Suggerimenti per l'acquisto di | | design Notizie sulla tecnologia

Samsung sta ancora decidendo sulla tecnologia di produzione di massa per i televisori OLED

0

Potenzialmente buone notizie per i fan di OLED. Korea IT News riporta che, a maggio, Samsung deciderà su una tecnologia di produzione di massa per i pannelli TV OLED. Dopo aver introdotto una serie TV OLED nel mercato statunitense nel 2013 (la KN55S9C che abbiamo recensito ), Samsung si è ritirata dalla tecnologia, a causa degli alti costi di produzione e dei bassi tassi di resa. Il rapporto seguente afferma che Samsung sta "attualmente sviluppando una tecnologia in grado di produrre in serie grandi pannelli OLED utilizzando un metodo che utilizza in alternativa il metodo di stampa CVD organico e a getto d’inchiostro" e utilizzerà la tecnologia White OLED (WOLED). L’obiettivo è migliorare i tassi di produzione riducendo al contempo i costi di produzione, il che consentirebbe a Samsung di introdurre sul mercato TV OLED a prezzi inferiori.

Dalla Corea IT News
Samsung Display deciderà la tecnologia di produzione di massa per i pannelli OLED per TV a maggio. È importante scegliere una tecnologia in grado di produrre pannelli TV OLED con un livello tecnologico superiore a un costo inferiore.

Secondo l’industria dei display il 22, Samsung Display sta attualmente testando una tecnologia che combina CVD (Chemical Vapor Deposition) e un dispositivo di stampa a getto d’inchiostro. Deciderà su una tecnologia esatta entro maggio dopo aver ottenuto i risultati dai suoi test.

Samsung Display sta attualmente sviluppando una tecnologia in grado di produrre in serie pannelli OLED di grandi dimensioni utilizzando un metodo che utilizza in alternativa il metodo di stampa CVD organico e a getto d’inchiostro.

Poiché il materiale organico è debole al calore, le sue prestazioni possono essere ridotte o la sua sostanza può essere deformata mentre i processi di deposizione e incisione vengono ripetuti durante il processo di modellazione. Per questo motivo, Samsung Display sta attualmente esaminando un metodo che forma modelli spruzzando materiale organico con il metodo di stampa a getto d’inchiostro dopo il processo CVD. Poiché il materiale e il materiale organico non si induriscono l’un l’altro durante il processo di incisione, non si verificano problemi come la deformazione della qualità e altri e i modelli possono essere formati in dettaglio.

Mentre Samsung Display aveva utilizzato 5 strati ripetendo il processo di stampa CVD e a getto d’inchiostro in precedenza, ha ridotto lo strato di patterning di materiale organico a 3 strati di CVD, getto d’inchiostro e CVD. Samsung Display sta attualmente testando questa tecnologia utilizzando il dispositivo CVD di Applied Materials e il dispositivo di stampa a getto d’inchiostro di Kateeva.

Un motivo per cui Samsung Display sta combinando il metodo a getto d’inchiostro con il processo di deposizione è perché vuole ridurre i costi di produzione aumentando le prestazioni. Samsung Display si sta attualmente preparando per la produzione in serie di grandi pannelli OLED utilizzando il metodo WOLED (White OLED). Ritiene che l’utilizzo del metodo WOLED possa ridurre notevolmente i costi di produzione rispetto a LG Display, che attualmente produce in serie pannelli OLED per TV, e garantire un vantaggio competitivo nei mercati. Per leggere l’articolo completo di Korea IT News, fare clic qui.

Fonte di registrazione: hometheaterreview.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More