Everything for Home Media - Recensioni | Suggerimenti per l'acquisto di | | design Notizie sulla tecnologia

Triad aggiunge i moduli altoparlanti Atmos alle serie Bronze e Silver

0

Triad ha aggiunto due moduli Atmos alla sua linea di altoparlanti. Progettati per sedersi sopra gli altoparlanti LCR Bronze e Silver dell’azienda (o qualsiasi altro altoparlante flat-top), i nuovi moduli Bronze e Silver Atmos sono dotati di driver a fuoco per puntare gli effetti dell’altezza Atmos verso il soffitto per essere riflessi verso l’ascoltatore. Il Bronze ($ 500 ciascuno) ha quattro driver da 2 pollici, mentre il Silver ($ 600) ha quattro driver da 3 pollici. Gli altoparlanti sono ora disponibili in una varietà di colori e finiture.

Triad
Speakers, Inc. ha annunciato l’espansione delle sue offerte di altoparlanti Dolby Atmos per includere i moduli di altezza abilitati Dolby Atmos nelle sue serie Bronze e Silver. Usato insieme agli LCR per ottenere tutti gli effetti del Dolby Atmos, la funzione del modulo è di dirigere gli effetti dall’alto verso il soffitto, che si riflette verso l’ascoltatore. Sebbene siano idealmente accoppiati con gli LCR Triad corrispondenti, i moduli possono essere utilizzati con altri altoparlanti del canale anteriore. Il prezzo consigliato è rispettivamente di $ 500 e $ 600 per modulo.

Con Dolby Atmos, il suono prende vita da tutte le direzioni, anche dall’alto, per riempire l’home theater con chiarezza, potenza, dettagli e profondità sorprendenti. Per ottenere l’esperienza audio coinvolgente in movimento di Dolby Atmos senza utilizzare altoparlanti a soffitto separati per catturare gli effetti dall’alto, sono necessari altoparlanti LCR del canale principale nella stanza con canali di altezza integrati (ad esempio altoparlanti LR-H InRoom Bronze o Silver di Triad) o Dolby Moduli di altezza abilitati Atmos utilizzati insieme agli LCR.

Ogni modulo Triad è costituito da un array superiore che si accende verso l’alto ottimizzato per far rimbalzare gli effetti sonori dal soffitto: il Bronze è composto da quattro driver da 2 pollici; l’argento incorpora quattro driver da 3 pollici. Ogni modulo integra esteticamente la sua controparte InRoom Bronze o Silver LCR. Il modulo si trova sopra l’LCR o è posizionato nelle immediate vicinanze appropriate per le sue prestazioni, ad esempio in un armadio o su una parete.

Nel 2014, Triad ha introdotto la sua prima soluzione di altoparlanti Dolby Atmos integrata, InRoom Bronze LR-H. L’anno scorso l’azienda ha alzato la posta con la versione ancora più performante, la InRoom Silver LR-H. Secondo il fondatore e CEO di Triad Larry Pexton, le offerte di altoparlanti Dolby Atmos dell’azienda sono oggi le più performanti nel canale residenziale personalizzato.

I moduli di altezza abilitati Triad Dolby Atmos sono passivi, quindi richiedono ricevitori audio video Dolby Atmos o combinazioni di preamplificatori-processori/ampli per alimentarli. I moduli Bronzo e Argento sono disponibili in un’ampia varietà di colori e finiture, inclusi verniciature personalizzate o impiallacciate per abbinarsi all’arredamento della stanza. Per creare un sistema completo, i moduli sono idealmente integrati da Triad LCR, altoparlanti del canale centrale e subwoofer.

Specifiche degli altoparlanti ad altezza abilitati Dolby Atmos InRoom Bronze
Driver migliori: quattro (4) driver proprietari al neodimio full-range da 2 pollici
Potenza consigliata: 50-150 watt
Gamma di frequenza: f3 180 Hz – 20 kHz
Sensibilità: 89 dB/1W/1m
Nominale Impedenza: 6 ohm
Peso: 7,25 libbre

InRoom Silver Dolby Atmos Abilitato Altezza Specifiche degli altoparlanti
Driver di accensione migliori: Quattro (4) driver proprietari al neodimio full-range da 3 pollici
Potenza consigliata: 50-200 watt
Gamma di frequenza: f3 130 Hz – 20 kHz
Sensibilità: 89 dB/1W/1m
Nominale Impedenza: 6 ohm
Peso: 10 libbre

Fonte di registrazione: hometheaterreview.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More