Everything for Home Media - Recensioni | Suggerimenti per l'acquisto di | | design Notizie sulla tecnologia

Dolby Vision al centro della scena al CES 2017

3

Quando si parla di tendenze video al CES, il principale argomento di discussione sono quasi sempre TV, TV, TV. La Central Hall del Las Vegas Convention Center è TV Central: è qui che troverai aziende come Samsung, LG, Sony, Hisense e TCL che mostrano in primo piano almeno alcune delle loro offerte TV pianificate per l’anno.

L’anno scorso, il grande tema del CES TV era l’HDR, o High Dynamic Range, ovvero il fatto che l’HDR fosse adottato da un numero più ampio di produttori e apparisse in set a basso prezzo. Nella maggior parte dei casi, il tipo di HDR utilizzato era il formato HDR10 aperto. Dolby Vision aveva una presenza minore, ma l’HDR10 era ovunque. Aggiungi il fatto che anche gli unici due lettori Blu-ray Ultra HD in mostra l’anno scorso, di Samsung e Philips, non avevano il supporto Dolby Vision, e alcuni di noi hanno iniziato a chiedersi se la tecnologia più avanzata di Dolby avesse già perso contro quella più aperta ma meno preciso formato HDR10. (Puoi saperne di più su HDR10 e Dolby Vision qui .)

Bene, avanza di un anno al CES 2017 e Dolby ha risposto a questa domanda con un sonoro no. Dolby Vision ha avuto un’enorme presenza al CES 2017, il che significa che avrà un’enorme presenza nei nostri dispositivi video con il passare dell’anno. Ecco alcune delle principali novità/annunci di prodotti relativi a Dolby Vision durante lo spettacolo.

TV UHD
L’anno scorso, LG, Philips e TCL hanno annunciato l’inclusione di Dolby Vision nei loro televisori premium. I televisori LG compatibili con DV sono effettivamente arrivati ​​sul mercato, rendendoli i primi a offrire sia HDR10 che Dolby Vision. Nel corso dell’anno, VIZIO ha lanciato gli aggiornamenti del firmware per aggiungere HDR10 anche a molti dei suoi televisori compatibili con Dolby Vision. Tuttavia, i televisori Philips e TCL compatibili con DV non si sono mai materializzati.

Quest’anno, i TV OLED di LG (mostrati sotto) e i Super UHD TV supporteranno ancora una volta entrambi i formati. Philips e TCL hanno nuovamente annunciato il supporto per Dolby Vision; questa volta, invece di limitarsi a accennare con una serie premium, entrambe le società hanno promesso la sua inclusione in più serie (la serie 6000, 7000 e 8000 per Philips (mostrata sopra), la serie C e P per TCL), quindi è molto più probabile che accada effettivamente.

Dolby Vision al centro della scena al CES 2017

Forse la notizia più grande e migliore per Dolby è che Sony ha ufficialmente abbracciato Dolby Vision. Questo avrebbe dovuto essere un gioco da ragazzi, dal momento che Sony Pictures è stato uno dei primi studi a collaborare con Dolby per fornire contenuti DV. Tuttavia, Sony Electronics era stata tranquilla sull’argomento prima del CES, dove la società ha annunciato che la nuova linea X930E/X940E LED/LCD e la nuova linea A1E OLED avrebbero supportato sia HDR10 che DV. (Sì, Sony si è nuovamente impegnata con OLED, questa è l’altra grande notizia video dello spettacolo .)

Dolby Vision al centro della scena al CES 2017

Hisense ha anche mostrato un nuovo TV UHD compatibile con Dolby Vision, il 75R8 da 75 pollici, che sarà costruito anche attorno al sistema operativo Roku UHD.

Quindi, vediamo: Vizio, Sony, LG, TCL e Hisense hanno tutti abbracciato il Dolby Vision in una certa misura. Mi sento come se stessi dimenticando qualcuno. Oh, esatto, una piccola azienda chiamata Samsung. Sì, il produttore di TV più venduto rimane ancora il principale ostacolo. Almeno per ora, i nuovi LED/LCD Samsung supporteranno HDR10 ma non Dolby Vision: vedremo se questo cambierà prima dello spettacolo ufficiale dell’azienda in primavera.

Lettori Blu-ray Ultra HD
Oppo Digital è recentemente arrivato sul mercato con il lettore Blu-ray Ultra HD UDP-203 (dai un’occhiata alla nostra recensione qui ), che è stato il primo lettore ufficiale compatibile con Dolby Vision. Con "Dolby Vision-ready", intendo che al momento non supporta la riproduzione DV ma contiene l’hardware necessario per farlo. La funzione verrà attivata tramite aggiornamento del firmware nella prima metà del 2017.

Al CES 2017, sia LG che Philips hanno anche annunciato lettori compatibili con Dolby Vision, con lo stesso piano di rilasciare un aggiornamento del firmware a metà anno. L’UP970 di LG uscirà a marzo (prezzi da definire) e il Philips BDP7502 uscirà a maggio per $ 299,99. Philips introdurrà anche un lettore a basso prezzo, non compatibile con DV, il BDP5502 ($ 249,99).

Dolby Vision al centro della scena al CES 2017

La buona notizia per i fan del fiorente formato Blu-ray UHD è che molti altri giocatori sono stati annunciati allo spettacolo; sfortunatamente, con i seguenti lettori, Dolby Vision non sarà incluso o non è stato ancora confermato.

• Sony: in seguito all’annuncio del lettore premium UBP-X1000ES al CEDIA, Sony ha presentato il lettore di dischi universali UBP-X800, anch’esso in uscita in primavera senza ancora un prezzo. Ho chiesto se questi lettori avrebbero supportato Dolby Vision al momento del loro rilascio (il periodo di tempo sembra suggerire la possibilità di aggiungere hardware DV), ma non ho ricevuto risposta ufficiale.

• Panasonic: l’attuale lettore DMP-UB900 rimarrà l’ammiraglia, ma Panasonic introdurrà altri tre lettori, il DMP-UB400, il DMP-UB310 e il DMP-300, a prezzi inferiori. Prezzi e disponibilità non sono stati ancora annunciati. [Nota del redattore, 18/01/17: Panasonic ci ha informato che questi giocatori facevano parte degli annunci della società alla stampa europea; al momento non sappiamo quale, se presente, sarà disponibile nel mercato statunitense.]

Dolby Vision al centro della scena al CES 2017

Samsung: un nuovo lettore M9500 si aggiungerà al K8500 che aggiungerà un display del pannello frontale e streaming wireless Bluetooth. In un briefing pre-CES, Samsung ha anche affermato che avrebbe introdotto un altro lettore a basso prezzo… e che al momento non ci sono piani per aggiungere il supporto Dolby Vision.

Contenuto video
Naturalmente, a cosa servono i lettori Blu-ray compatibili con Dolby Vision se non ci sono dischi Blu-ray compatibili con Dolby Vision? Dolby ha confermato allo spettacolo che le sue partnership con Lionsgate, Universal Pictures e Warner Brothers Home Entertainment porteranno i contenuti Dolby Vision su disco durante la prima parte di quest’anno.

I contenuti Dolby Vision sono già disponibili per lo streaming su TV compatibili tramite le app VUDU, Netflix e Amazon Video. Dolby afferma che circa 80 titoli sono già disponibili per lo streaming. Né Dolby né gli studi hanno nominato film specifici che potremmo aspettarci come parte del primo raccolto di dischi DV-friendly.

Fonte di registrazione: hometheaterreview.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More