Everything for Home Media - Recensioni | Suggerimenti per l'acquisto di | | design Notizie sulla tecnologia

CEDIA 2015 Mostra Report e Foto Slideshow

6

Come si suol dire, tutto è grande in Texas. Quindi è giusto che il CEDIA Expo di quest’anno, situato a Dallas, abbia visto una crescita significativa sia negli espositori che nei partecipanti. Secondo CEDIA, la partecipazione è aumentata del 16% rispetto allo spettacolo dell’anno scorso a Denver e il numero di produttori espositori è aumentato del 6%. Forse più significativo è che il numero di partecipanti per la prima volta è aumentato del 33% e 124 espositori stavano facendo il loro debutto a CEDIA. Questo parla positivamente dello stato di salute di un settore che ha subito un bel colpo durante la recessione, ma che ora è in via di guarigione e mostra segni di crescita.

Se ti stai appena unendo a noi, CEDIA è l’acronimo di Custom Electronic Design and Installation Association e il CEDIA Expo è il luogo in cui gli installatori personalizzati e i rivenditori specializzati vanno a dare un’occhiata alle numerose offerte di audio, video e integrazione per tutta la casa, oltre a partecipare corsi di formazione e certificazione per i vari marchi che vendono. In termini di annunci di nuovi prodotti, CEDIA non è certamente CES o IFA, ma ci sono sempre alcune introduzioni di prodotti degne di nota che sono spesso mirate allo spazio di specialità di fascia alta. Parliamo di alcune delle principali notizie/tendenze in audio e video allo spettacolo di quest’anno.

CEDIA 2015 Mostra Report e Foto Slideshow

Audio
Potremmo essere stati in una nuova città, ma il tema audio principale dello show è rimasto lo stesso dell’anno scorso: Dolby Atmos (con un po’ di DTS:X e Auro 3D inseriti per buona misura). Ogni sala audio che abbiamo visitato includeva una dimostrazione di Atmos, utilizzando principalmente altoparlanti a soffitto anziché moduli di accensione per creare l’effetto di altezza (il che ha senso, dato che questo spettacolo è rivolto a installatori personalizzati). Alcune demo, come quelle di Sony, RBH, Paradigm e Polk, combinavano altoparlanti indipendenti e a soffitto, mentre GoldenEar ha optato per un concetto di teatro invisibile utilizzando modelli a soffitto ea parete per ogni canale tranne il subwoofer. Naturalmente, l’area espositiva era piena di relatori di ogni tipo, alcuni dei quali abbiamo messo in evidenza nella presentazione.

CEDIA 2015 Mostra Report e Foto Slideshow

Per goderti al meglio Dolby Atmos e DTS:X, hai anche bisogno di un processore in grado di gestire tutti quei canali extra. JBL Synthesis ha annunciato il nuovo SDP-75 che incorpora l’elaborazione Trinnov ed è disponibile in una forma a 16 o 32 canali. Anthem ha annunciato un nuovo pre/pro a 11 canali (l’AVM 60, $ 2.999!) e un nuovo ricevitore a 11 canali (l’MRX 1120, $ 3.499) che supportano i formati basati su oggetti e Sony ha introdotto il nuovo ricevitore STR-ZA5000ES di punta ($ 2.799), che ha nove canali di amplificazione ma supporta l’elaborazione a 11.1 canali.

La popolarità dei prodotti audio wireless multi-room continua a crescere e le varie offerte di Sonos, Denon HEOS, Bose SoundTouch e Bluesound erano in mostra. Sapevamo già che Paradigm, Anthem e MartinLogan avevano sostenuto il formato DTS Play-Fi e tutte e tre le aziende hanno sfruttato l’occasione di CEDIA per mostrare per la prima volta i loro nuovi prodotti Play-Fi, incluso il nuovo Paradigm Wireless Serie di altoparlanti/amplificatori e soundbar Motion Vision X di MartinLogan. Definitive Technology e Polk hanno anche mostrato i loro ultimi componenti Play-Fi, come l’ altoparlante da tavolo Polk Omni S6 e la soundbar Definitive W Studio Micro.

Un prodotto audio che sembra crescere in popolarità, almeno attraverso i canali personalizzati, è il discreto hub amplificatore/ricevitore a due o tre canali che si monta dietro la TV, consentendo una facile connessione di altoparlanti e sorgenti per migliorare l’audio della TV Esperienza. Molti di loro aggiungono Bluetooth e/o altre tecnologie wireless per trasmettere facilmente l’audio da una varietà di sorgenti. Ne abbiamo visti un paio l’anno scorso… e anche di più quest’anno. Il Nano Backpack WP di Artison, il BT-100 di RBH e il TVA2.1 di Russound erano solo alcuni dei nuovi prodotti in questa categoria.

CEDIA 2015 Mostra Report e Foto Slideshow

Video
È giusto caratterizzare il CES come la fiera degli amanti della TV, mentre il CEDIA Expo è la fiera degli amanti dei proiettori. I grandi nomi dei proiettori, tra cui Sony, JVC, Epson, Barco, DPI e Christie, erano tutti presenti. Sony ha annunciato tre nuovi veri modelli 4K, che vanno da $ 9.999 fino a $ 60.000 per l’ ammiraglia VPL-VW5000ES che utilizza un motore di luce laser e supporta i colori HDR e DCI-P3. JVC ha annunciato un trio di proiettori D-ILA e-shift4 che vanno da $ 3.999,95 a $ 9.999,95; tutti e tre offrono un’emissione luminosa maggiore rispetto ai loro predecessori, oltre a HDMI 2.0a, supporto HDR e una gamma di colori più ampia sui due modelli di fascia alta. Epson si è concentrata sui suoi nuovi modelli LCD Ultra-Bright Pro Cinema 1080p, progettati per l’uso in ambienti commerciali e di consumo più luminosi in cui il controllo completo della luce non è un’opzione. Il proiettore LS10000 con un motore di luce laser ed elaborazione di ottimizzazione 4K, annunciato lo scorso anno, è stato nuovamente esposto, con la notizia che Epson ha ampliato la disponibilità di questo proiettore a più della sua rete di rivenditori.

Ecco una succosa notizia per i fan del DLP: Texas Instruments ci ha offerto un’anteprima del nuovo chipset 4K UHD DLP, un chip con diagonale da 0,7 pollici progettato per l’uso in applicazioni DLP a chip singolo. TI prevede che il chipset sarà disponibile nell’aprile del 2016, quindi potresti vedere alcuni prodotti DLP 4K entro il secondo trimestre del prossimo anno.

Le aziende produttrici di schermi hanno anche mostrato i loro ultimi prodotti, dai design LuminEsse e CineCurve di Stewart, alla superficie di rigetto della luce Parallax di Da-lite, al telaio Intellimask di Screen Innovations che cambia letteralmente la sua forma per adattarsi al contenuto visualizzato.

CEDIA 2015 Mostra Report e Foto Slideshow

Anche se questo non è uno spettacolo incentrato sulla TV, LG ha colto l’occasione per mostrare i suoi televisori OLED, inclusi i nuovissimi modelli EF9500 non curvi. Io, per esempio, ho ballato un po’ dopo aver sentito che LG stava finalmente uscendo con i televisori OLED piatti, e ho fatto un altro ballo quando ho sentito che l’azienda sta tagliando i prezzi su tutti i suoi televisori OLED per aiutarli a essere più competitivi con il design premium LED/LCD 4K.

CEDIA 2015 Mostra Report e Foto Slideshow

Vizio ha anche fatto la sua prima apparizione al CEDIA Expo per mostrare i nuovi televisori Dolby Vision della serie di riferimento da 65 e 120 pollici, che, in un grande turno per l’ex re Costco, sono attualmente disponibili solo tramite installatori personalizzati selezionati. Vizio ha annunciato una partnership con la rete di installatori personalizzati PowerHouse Alliance per fornire la serie di riferimento ai consumatori.

Per quanto riguarda i contenuti 4K da guardare attraverso quei televisori e proiettori, nessuno ha annunciato un lettore Blu-ray Ultra HD in questo spettacolo, il che non è stato così sorprendente. LG ha detto: "Rimani sintonizzato per il CES". Kaleidescape ha mostrato il nuovissimo lettore multimediale Strato 4K e l’ecosistema Encore 4K, con la notizia che alcuni download di film 4K saranno disponibili tramite il download store dell’azienda (Sony Pictures è uno dei primi partner). TiVo ha mostrato il suo nuovo lettore multimediale Bolt 4K e Dish Network ha mostrato il prossimo client 4K Joey che è stato annunciato per la prima volta al CES.

Vuoi maggiori dettagli sui prodotti specifici che erano in mostra al CEDIA Expo di quest’anno? Guarda la presentazione di foto di accompagnamento.

Fonte di registrazione: hometheaterreview.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More