Everything for Home Media - Recensioni | Suggerimenti per l'acquisto di | | design Notizie sulla tecnologia

Il nuovo altoparlante JBL 4367 porta prestazioni audio di livello professionale a casa

4

JBL ha annunciato un nuovo altoparlante per l’audio domestico, il 4367, che utilizza driver ed elementi di design del monitor professionale M2 Master Reference dell’azienda. Il 4367 utilizza il driver a compressione D2 brevettato da JBL, progettato per fornire una risposta alle alte frequenze estesa fino a 40 kHz con una distorsione estremamente bassa, circondato dalla guida d’onda High-Definition Imaging (HDI) di JBL di nuova concezione. Il woofer da 15 pollici Differential Drive è lo stesso utilizzato nell’M2, con un nuovo trattamento spider e surround. Il 4367 sarà disponibile a novembre con finitura in noce o noce nera per $ 15.000/paio.

Da Harman
HARMAN JBL ha presentato oggi il monitor da studio 4367, creato per portare prestazioni JBL di livello professionale all’audio domestico. Il JBL 4367 incorpora driver e tecnologie direttamente tratti dal monitor di riferimento M2 Master dell’azienda per offrire un notevole realismo musicale e precisione sonora. Presenta l’iconico design del monitor da studio di JBL, con un driver a clacson per le frequenze medio/alte esposte e un deflettore frontale blu che riflette il lignaggio pro audio del 4367.

Il JBL 4367 è dotato della tecnologia del driver a compressione D2 brevettata dall’azienda, il driver a compressione D2430k a doppia membrana e doppia bobina, utilizza due diaframmi anulari (a forma di anello) e due bobine vocali per fornire una risposta alle alte frequenze estesa fino a 40 kHz con livelli estremamente bassi distorsione anche ad alti livelli di volume. I diaframmi anulari non sono soggetti alle modalità di rottura di un diaframma a cupola convenzionale e l’uso di due bobine vocali produce un notevole aumento dell’uscita e della gestione della potenza. Il risultato sonoro è una chiarezza e una risoluzione straordinarie con una gamma media ricca e coinvolgente dal punto di vista musicale e una riproduzione delle alte frequenze fluida e accurata che fa emergere il meglio delle sorgenti musicali ad alta risoluzione e del materiale del programma più impegnativo.

Il driver D2 opera nella guida d’onda High-Definition Imaging (HDI) di nuova concezione di JBL che fornisce una risposta in frequenza neutra sia in asse che fuori asse sia sul piano verticale che orizzontale e una perfetta fusione sonora con il woofer. La geometria unica della guida d’onda HDI consente al JBL 4367 di fornire immagini superlative su un palcoscenico sonoro realistico, con un equilibrio tonale naturale in quasi tutte le posizioni di ascolto in un’ampia gamma di ambienti acustici.

Il 4367 utilizza il woofer JBL 2216Nd da 15 pollici a trasmissione differenziale utilizzato nell’M2, modificato con un nuovo spider e un nuovo trattamento surround. Il woofer con telaio in alluminio pressofuso utilizza un materiale a cono in pura polpa, doppie bobine da 3 pollici e doppie strutture del motore al neodimio per fornire prestazioni a bassa frequenza articolate e autorevoli fino a meno di 30 Hz.

Il JBL 4367 è dotato di controlli del trim ad alta e ultra alta frequenza sul pannello frontale che facilitano la regolazione sonora ottimale in qualsiasi sistema e stanza. I suoi doppi attacchi per impieghi gravosi consentono la bi-amplificazione o il bi-wiring. La sensibilità di 94 dB dell’altoparlante e l’impedenza di 6 ohm gli consentono di essere pilotato a livelli di volume generosi e può ospitare fino a 300 watt di potenza massima dell’amplificatore. La custodia bass-reflex del 4367 è sintonizzata tramite doppie porte frontali ed è rinforzata internamente nei punti critici per garantire la massima chiarezza e definizione.

L’aspetto del 4367 è emblematico del suo classico patrimonio di monitor da studio JBL con la sua guida d’onda a tromba HDI esposta, il deflettore anteriore blu e la scelta di finiture in noce o noce nera per mobili.

Il monitor da studio JBL 4367 sarà disponibile a novembre 2015 a un prezzo al dettaglio suggerito di $ 15.000 al paio.

Fonte di registrazione: hometheaterreview.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More